Leggendo ad alta voce si legge due volte, per gli altri e per se stessi.

Da questa idea nel 2008 è nato LaAV, un movimento di Lettori Volontari che da Arezzo si è diffuso in tutta Italia. In moltissime città italiane sono attivi i circoli LaAV composti da lettori appassionati che dedicano un pò del loro tempo libero a leggere ad alta voce per gli altri, per promuovere e diffondere l'amore per la lettura e per i libri. Leggono per gli anziani nelle case di riposo, nei reparti ospedalieri pediatrici e non, in piazza, nelle librerie ovunque ci sia bisogno di portare la magia della lettura ad alta voce. Leggere per gli altri è un vero dono.  

   Il motto di LaAV è #IOLEGGOPERGLIALTRI   

Nel 2016 LaAV conta oltre 500 volontari lettori in tutta Italia, 200 servizi di lettura attivi, oltre 1.000 ore di lettura ad alta  voce al mese. 

Dove si trovano i circoli attivi? Come si fa a creare un circolo LaAV? Come si diventa Lettori Ad Alta Voce?

Tutte le info le trovate sul sito NARRAZIONI

Se invece volete immergervi nella magia di LaAV e ascoltare le voci dei lettori ecco un piccolo video montato dalla libraia:

#IOLEGGOPERGLIALTRI  CLICCA QUI

Qual è il legame fra la libraia, e quindi la libreria, e LaAV?

Ecco, nel 2008 la libraia è stata una delle primissime lettrici LaAV, poi dovendo tenere aperta la libreria il tempo per andare a leggere ad alta voce si è ridotto notevolmente, ma dalla libreria dà una mano nell'organizzazione di tante belle iniziative dedicate alla lettura, come ad esempio BookSound.

 


Riassumendo: libri, libri, libri!